TIPI DI INTERVENTO

  • Completo: incisione sovrapubica allungata verso l’alto con ampio scollamento cutaneo fino all’arcata costale e trasferimento dell’ombelico.
  • Mini addominoplastica: incisione sovrapubica ridotta, sollevamento cutaneo modico, indicato per gli addomi penduli ridotti.

ESAMI RICHIESTI

  • Esami del sangue
  • ECG
  • Radiografia toracica (solo se necessario)

RISULTATI

La riduzione della globosità addominali del grambiule cutaneo e la riduzione del giro vita sono visibili già al momento della rimozione dei bendaggi (7 giorni).
Il risultato è definitivo.


AVVERTENZE

  • Nella prima settimana difficoltà nei movimento soprattutto se è stata eseguita la sutura dei muscoli retti addominali per correzione dell'ernia ventrale e/o ombelicale.
  • A lungo termine cicatrizzazione esuberante con formazione di cicatrici ipertrofiche in pazienti predisposte a tale patologia.

DEFINIZIONE

Asportazione dell'eccesso di grasso, del “grembiule” di pelle della parte addominale e riduzione/ripristino della circonferenza della vita.


TECNICHE OPERATORIE

  • L'intervento si esegue in anestesia generale (anestesia locale per la mini) e ha una durata di 2 ore e mezza (un ora e mezza per la mini). Dopo aver praticato un'incisione sovrapubica si trasferisce l'ombelico nella sua sede naturale e si asporta l'eccesso di cute e grasso fino a rendere l'addome piatto. Inoltre è possibile eseguire la sutura dei muscoli retti obliqui riducendo la circonferenza della vita.


DOPO L'OPERAZIONE

  • 1 o 2 giorni di ricovero.
  • Rimozione del drenaggio dopo 2-3gg.
  • Punti di sutura riassorbibili.
  • Terapia antibiotica e antinfiammatoria per 5 giorni.
  • Bendaggio complessivo o fascia elasto-compressiva per un mese.
addome-before-after-2+filigrana
addome-before-after-1+filigrana